Archivi tag: festivaldiritto

La carta e la natura

Dio non conosce sesso. Paradossalmente, Dio non conosce neanche legge. Penserà a questo, l’uomo del nostro futuro, avviandosi verso un cammino di unione destinato a cristallizzarsi, portandosi a fianco l’entità amata, qualunque essa sia. Penserà a questo, in un futuro speranzosamente non troppo remoto, passeggiando per la vita in mano a quella stessa entità che sarà invecchiata, e trascinerà stancamente un piede dopo l’altro, offrendosi al rischio di cadere, per l’amore. Penserà a questo in ogni suo battito, in ogni respiro emesso, guardando gli altri uguali, e loro diversi. Paradossalmente, non troverà Dio nemmeno nelle parole degli uomini. Per sicurezza, o per istinto di essere vivente, lo cercherà in un cuore. Naturale.

Continua a leggere

Annunci

Commenti disabilitati su La carta e la natura

Archiviato in Cartaceo, Festival del Diritto