Macbeth, come una volta!

20 marzo 2016, pomeriggio a Teatro Municipale di Piacenza.

Il pubblico, tra appassionati di vecchia data e giovani che (come noi) si interessavano di lirica per la prima volta, non riesce e trattenere il suo entusiasmo per uno spettacolo che travolge e rapisce. E’ il Macbeth di Verdi, reinterpretazione italiana di una delle più grandi tragedie di Shakespeare: storia di desideri violenti e passioni incontenibili. L’ascesa al potere si copre del sangue dei nemici, il destino prosegue inesorabile il suo corso e, tra essere fantastici e paesaggi spettrali, Macbeth porterà a termine la profezia delle tre streghe.

La scenografia dall’atmosfera a metà strada tra la magia e la psicoanalisi incornicia perfettamente la straordinaria performance del celebre baritono Leo Nucci e di Anna Pirozzi, soprano e acclamata prima attrice. Sold out anche a questa seconda rappresentazione, il Macbeth conferma la propria grandezza e regala ancora, come acclama qualcuno tra il pubblico, le emozioni dell’opera “come una volta”.

Giulia Frigerio e Elisa Silva

Advertisements

Commenti disabilitati su Macbeth, come una volta!

Archiviato in Vita di scuola

I commenti sono chiusi.