Sveglia Piacenza! – Roberto Reggi

Eccoci ancora qua: una domenica mattina nebbiosa e malinconica nella Bassa Piacentina, una giornata di riposo e tregua dopo una settimana lunga.

La quarta puntata della nostra rubrica ha come ospite il nostro Sindaco, Roberto Reggi, generoso nel concedermi qualche minuto per rispondere alle solite 5 domande.

Innanzitutto, chi è Roberto Reggi?

Il mio vero mestiere e’ ingegnere nel settore dell’ energia, ma temporaneamente ricopro il ruolo di Sindaco della mia città e svolgo questo servizio a tempo pieno.

Cosa pensa di Piacenza? Quali sono i suoi pregi e i suoi difetti?

Piacenza e’ una città dove si vive bene in tutte le età della vita ed i servizi essenziali sono di ottimo livello. Manca un po’ di spirito d’ iniziativa nel settore commerciale ed è scarsamente tollerante, in particolare con i giovani. La maggioranza dei suoi cittadini e’ generosa ma poco propensa al cambiamento.

Qual è il motivo per cui lei fa ciò che fa? Cosa la spinge a faticare per migliorare la sua città?

Svolgere questo servizio per la mia città mi onora moltissimo e lo faccio con passione per contribuire, spero in maniera significativa, a migliorare la vita dei suoi cittadini, a partire dai miei tre figli.

Cosa direbbe ai piacentini che criticano piacenza, accusandola di essere una città morta, ecc.. ?

Di valorizzare le tante opportunità che offre e di smettere di criticare e basta aspettando che siano altri a renderla viva. Piuttosto di darsi da fare per renderla piu vivace, ognuno di noi può fare tanto.

Concludendo, quali prospettive per il futuro vede per Piacenza e, in generale, per il nostro Paese?

Vedo buone prospettive di sviluppo per la nostra città nonostante il contesto di crisi generalizzata. Abbiamo ancora voglia di studiare, divertirci, lavorare ed invecchiare bene e così credo anche del nostro Paese!

Riccardo Covelli

Annunci

Commenti disabilitati su Sveglia Piacenza! – Roberto Reggi

Archiviato in Sveglia Piacenza!

I commenti sono chiusi.